Blog

La vera storia del Crodino

Crodino prende il nome da Crodo, località della Valle Antigorio in alto Piemonte.

Il Crodino nasce a Crodo nel 1964, nell’azienda di Ginocchi, le terme di Crodo SPA. Viene imbottigliato per la prima volta Mercoledì 28 Luglio 1965 in 53855 pezzi. L’aperitivo analcolico era fortemente voluto dall’imprenditore per contrastare l’acerrima concorrenza della San Pellegrino della famiglia Mentasti. Per questo progetto convince l’enologo Gozzelino di Torino, ad accettare la sfida.

Gozzelino nasce a Saluzzo (CN) il 14.11.1935. Alla vigilia di Natale del 1962 firma in Milano il contratto con Ginocchi, mentre la moglie Marisa è in sala parto a Moncalieri (TO) – ospedale Santa Croce. Giunge a Crodo il primo marzo 1963. Qui prepara la formula di elette erbe aromatiche, sapientemente dosate, che daranno origine nel 1964 all’analcolico biondo dal gusto raffinato. Lascia Crodo l’11 febbraio 1966 conservadone un’amorevole ricordo.

Policarpo Cane nasce a Sommariva Perno (CN) il 28 Aprile 1927. E’ colui che suggerisce il nome a Ginocchi nel corso di una riunione tecnica nello stabilimento di Crodo. Il Crodino precedentemente era stato brevettato con i marchi d’impresa coi seguenti nomi, in ordine di registrazione: Biondo, Biondino e Picador.. “Se Cinzano ha il Cinzanino, Crodo ha il Crodino” è il suggerimento di Cane.

Braito Gino, tecnico degli estratti. Lui nasce a Premia il 25 febbraio 1938. Lavora con Gozzelino e si occupa della preparazione degli estratti dalle erbe aromatiche. Questa sarà la sua responsabilità fino alla pensione. Uomo ordinato, scrupoloso e dedito alla mansione con elevato senso del dovere. Da Ginocchi acquisisce l’importanza dell’alta qualità delle erbe, concetto che poi difenderà con tenacia. Ama e si sacrifica per la….“Crodo”

Diovuole Proletti nasce a Cosasca il 17 Settembre 1934. Lavora con Gozzelino e si occupa della preparazione dei sciroppi. Sarà il suo compito fino alla pensione. Lavoratore affidabile, intraprendente e interessato. A lui si deve la soluzione di una filtrazione chiara, veloce ed efficace dell’estratto aromatico appena uscito dalle botti di rovere, e prima dell’imbottigliamento.

Brigitte Bardot nasce a Parigi il 28 Settembre 1934. Ginocchi per lanciare il Crodino si affida alla regia di Roberto Gavioli della Gamma Film. In due anni di lavoro effettua 18 filmati per il Carosello, interpretati da Brigitte Bardot, che canta una serie di canzoni intervallate da animazioni grafiche di grande effetto. Fa un grosso colpo pubblicitario.